Mente e Corpo: Due facce della stessa medaglia

mente e corpo

Mente e Corpo: Due facce della stessa medaglia

Come i musicisti compongono un duetto, il corpo e la mente possono comporre infinite variazioni di stato: essi sono inseparabili, legati da un’elaborata infrastruttura che modella la nostra risposta alle emozioni.

La mente rappresenta la parte di noi che pensa, sente e percepisce; è colei che si rapporta e modula il nostro io che mostriamo all’esterno e quello più intimo e personale; è responsabile del nostro Ego.

Filtra tutte le nostre esperienze emotive e, in base alla versione della realtà che trasmette, positiva o negativa, difficilmente neutra, produce effetti sul nostro corpo: come la felicità, il piacere e l’accoglienza producono serotonina, dopamina ossitocina ed estrogeni, fondamentali per il benessere, l’entusiasmo e l’energia; riconoscerci come perdenti, avvertire il mondo come un posto pieno di soli pericoli o cadere nell’insidioso pensiero dell’insensatezza della vita, producono all’interno del corpo stati di ansia o depressione.

Psicologia e psichiatria hanno dato un ruolo di primo piano alla mente per il suo innegabile riflesso sullo stato fisico ed emotivo dell’essere umano, ma anche il corpo ha una sua saggezza e intelligenza: sente le emozioni ed esprime chiaramente lo stato di benessere come quello di disagio, trasmettendo la vulnerabilità che razionalmente cerchiamo di nascondere con tutte le nostre forze.

 

Il corpo ospita molti sistemi che hanno relazioni a doppio senso con le nostre emozioni: lo stato di uno, influenza positivamente o negativamente l’altro. Il sistema nervoso, primo canale di comunicazione e connesso con tutti gli altri sistemi sensibili al nostro sentire (circolatorio, immunitario, muscoloscheletrico, endocrino ecc.), gioca un ruolo fondamentale nel benessere: lo stato di allarme (ansia) creato dall’attivazione del sistema parasimpatico, può creare immediatamente tensioni muscolari e cambiamenti nella frequenza del battito cardiaco, mentre il rilassamento corporeo può sciogliere la sensazione di essere sopraffatti da un’emozione e/o identificarci con essa.

Mente e corpo partecipano a costruire esperienze positive o negative: questa risposta congiunta può farci sentire in balia delle emozioni, talmente dilaganti nel nostro essere, da apparire inaffrontabili; in realtà la connessione mente-corpo, ci dà la possibilità di ritrovare l’equilibrio attraverso l’uno e l’altro, sfruttando il naturale riflesso reciproco.

Puoi immaginare il risultato di un’azione congiunta?

Se ti senti alla deriva di pensieri, emozioni o situazioni della tua vita, contattami: andremo a riequilibrare il sistema nervoso attraverso profondi stati di rilassamento che ci congiungeranno con la parte più autentica e profonda di te, il punto dal quale partire per prendere decisioni e ritrovare la serenità.

 

No Comments

Post A Comment